Terroir
scopritelo

La nostra terra

Dove natura e sensibilità danno origine ad un piacere straordinario.

L’Alto Adige è una delle più piccole zone vinicole d’Italia, ma grazie ai pendii ai piedi dei 3000 metri a nord e alle dolci colline a sud, è una delle regioni con il terroir più variegato. Altitudini fra i 250 e i 1.000 m, microclimi diversi, terreni sassosi e vocati creano condizioni di crescita piuttosto impegnative ma ancora più gratificanti: lunghi periodi di maturazione, notevoli escursioni termiche tra il giorno e la notte e una complessa combinazione di porfido vulcanico, rocce calcaree e dolomitiche di antica formazione favoriscono la caratteristica eleganza, la finezza e la struttura che solo i vini di montagna possono vantare.

I nostri vigneti terrazzati sono distribuiti in varie parcelle prevalentemente esposte a sud, dislocate a partire dai pendii più bassi della Mendola fino ad arrivare alle pendici delle Dolomiti. Questo permette alla luce del sole di avere un effetto ideale durante il giorno, mentre di notte i pendii che partono dalla cresta della Mendola garantiscono una notevole escursione termica. Ognuno dei nostri viticoltori conosce esattamente la natura del proprio terreno e le relative peculiarità climatiche e sa quale vitigno prospera meglio nel suo appezzamento. Il fresco delle montagne e il caldo sole - i vini di qualità di ERSTE+NEUE seguono la natura, sono onesti e genuini come i luoghi dove maturano.